Accesso ai servizi

Venerdì, 07 Dicembre 2018

Disposizioni Anticipate di Trattamento” (DAT), comunemente definite "Testamento biologico" o “Biotestamento”.



Disposizioni Anticipate di Trattamento” (DAT), comunemente definite "Testamento biologico" o “Biotestamento”.


Il 31 gennaio 2018 è entrata in vigore la nuova legge sulle Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento (Legge 219/2017), anche detta legge sul testamento biologico.

Un punto fondamentale della legge è l'introduzione della disciplina delle DAT, Disposizioni Anticipate di Trattamento, con le quali ogni persona maggiorenne e capace di intendere e di volere, in previsione di un'eventuale futura incapacità di autodeterminarsi, "può esprimere le proprie volontà in materia di trattamenti sanitari, nonché il consenso o il rifiuto rispetto ad accertamenti diagnostici o scelte terapeutiche e a singoli trattamenti sanitari", dopo avere acquisito adeguate informazioni mediche sulle conseguenze delle sue scelte.

Il Comune di Piedicavallo ha istituito il Registro delle DAT - Disposizioni anticipate di trattamento.



Collegamenti:
DAT - Dichiarazione Anticipata di Trattamento su "come fare"