Accesso ai servizi

I Gemelli (m 2473)

I GEMELLI


PARETE NORD – VIA STAICH

Scalata soprattutto artificiale con difficili passaggi in libera, forse e’ un genere non più di moda ma può riservare esperienze ed emozioni interessanti.

La via si raggiunge partendo da Piedicavallo seguendo il sentiero per il rifugio Rivetti, giunti all’alpe LAVEZZY abbandonare il sentiero, salire direttamente per i ripidi prati verso il canale che porta alla forcella dei GEMELLI, dalla suddetta forcella attraversare 50 mt. Sul versante valdostano giungendo così alla base della parete.

NOTE TECNICHE

La via attacca in un dietro grigio chiuso da un tetto, in posto vecchi chiodi. Lunghezza 100 mt..
DIFFICOLTA’: TD+, L1:5°+A2, L2:5°A2, L3:A2, 6°
DISCESA: dalla cima scendere la breve cresta con corde fisse che in 0.30 ora riporta alla forcella dei Gemelli.
EQUIPAGGIAMENTO: completo per scalata artificiale, chiodi, nuts, friends, staffe.


PARETE NORD – VIA GEMELLI DIVERSI

NOTE TECNICHE

Difficile arrampicata libera con passaggi tecnici ed esposti. Lunghezza 110 mt., difficoltà ED, la via è attrezzata con spit e Raumer
DIFFICOLTA’ OBBLIGATORIA: 6b+, L1:7A+, L2:7A, L3:7C, L4:7A
DISCESA: dalla cima scendere la breve cresta attrezzata con corde fisse, in ore 0.30 alla forcella dei Gemelli.
EQUIPAGGIAMENTO: La via è ben attrezzata, possono essere utili qualche friends e micronuts.

INFORMAZIONI REPERITE SUL TESTO: ALPI BIELLESI “le più…meglio” di GIANNI LANZA
Edizioni GARIAZZO