Accesso ai servizi

Piccolo Cervino (m 1750)

PICCOLO CERVINO

VIA CIRO E MIMMO

Questa via è stata tracciata nel 1998 da Erik Hottejan e compagni, sita su roccia sorprendentemente lavorata attrezzata con fix inox a più riprese.

La parete si raggiunge partendo da Montesinaro (frazione di Piedicavallo) seguendo il sentiero E70 per il monte BO, qualche centinaio di metri dopo l’alpe Piane seguire dei bolli rossi e degli ometti che salgono una pietraia a sinistra, poi per sentiero poco battuto e ripidi prati ci si trova in ore 1.30 alla base della parete trovata una scritta rossa CIRO e MIMMO.

NOTE TECNICHE

Lunghezza 180 mt.
DIFFICOLTA’: D+.L1: diedro 5° poi traverso a sinistra 4° poi placca con piccola fessura 5°, L2: placca compatta 4° poi a sinistra 4° muretto 4°+, L3: cengia verso sinistra poi bellissima placca a gratton 5°, L4: placca verticale 4° poi più appoggiata e liscia 5°+, breve strapiombo 5°+, L6: placca lavorata 4°, L7: spigolo 4° poi cresta 3°
DISCESA: dalla cima calata di 55 metri poi per ripidi prati alla base della via ore 0.40. Dalla sosta 6 calate in doppia sulla via 2 corde da 50 necessarie.
EQUIPAGGIAMENTO: 9 rinvii, 2 friends, doppia corda da 55 metri.
INFORMAZIONI REPERITE SUL TESTO: ALPI BIELLESI “le più…meglio” di GIANNI LANZA
Edizioni GARIAZZO